Enrica Piccapietra

Enrica Piccapietra - Counselor, pedagogista e scrittrice

 

Dal mio interesse per la Relazione e il piacere di Ascoltare gli altri ne è nata una professione, quella del Counselor. Oggi sono Supervisor e Trainer Counselor, Docente di Scuole di Counseling. Sono anche Pedagogista e Focalizzo gruppi di Crescita Personale e di Bambini per i quali i loro genitori o insegnanti hanno scelto dei percorsi per l’aumento dell’Attenzione, della Calma attraverso la focalizzazione su se stessi.

Mi piace diffondere la cultura della Psicosintesi di R. Assagioli, dell’Educazione alla Nonviolenza e della Ricerca per cui sono Relatrice a conferenze e Ricercatrice nel campo dell’educazione. Sono infatti stata Insegnante di Scuola Primaria di Secondo grado dal 1979 al 2006.

Ho sperimentato per anni la forza della Meditazione e propongo, presso l’Associazione Gea di Sondrio, di cui sono socio fondatore, percorsi di Meditazione Creativa.

Da alcuni anni ho dato spazio alla passione che sempre ho avuto per la scrittura scrivendo dei libri con la speranza che possano essere dei validi supporti a chi intraprende il delicato compito di educare o di seguire in counseling bambini o preadolescenti.

Ho il piacere di ricercare stimoli tra gli innovatori del nostro tempo o di tempi lontani per cui ho studiato e studio i testi di Socrate, Platone, Stainer, P.Freire, Aivanhov, Sri Aurobindo e la Mère con visita ad Auroville, città indiana di nuova civiltà fondata da Mère; dai libri di S.Gof a quelli di K.Wilber a J.Hillman per una via strettamente transpersonale; dello Yoga del Fuoco; di Roberto Assagioli approfondendo la Psicosintesi personale e transpersonale anche attraverso i suoi allievi e ricercando una sua applicazione nell’Educazione e nel cammino di crescita delle persone.

Lavorare con i ragazzi offrendo loro strumenti per la vita, mi ha portato ad approfondire la pedagogia della nonviolenza attraverso lo studio di pedagogisti e testi e l’applicazione nel contesto educativo e relazionale.

Ritengo che ogni cambiamento è proponibile se passa attraverso il mio personale cambiamento ed è il motivo che mi ha spinta a partecipare ad innumerevoli percorsi formativi e di ricerca per una didattica innovativa inerenti l’attività di insegnante.

Ma anche 17 anni di percorsi di Meditazione presso la Comunità di Etica Vivente (PG); Training per conduttori di gruppo O.P.P.I. Milano; Corso di formazione formatori Istituto Psicopedagogico per la Pace Piacenza; la scuola per Costellatore Familiare di Bert Hellinger.

Mi hanno attratta diversi Stages e quelli che più mi sono rimasti nel cuore sono questi:

Le Boulch: “Psicomotricità come mezzo fondamentale di educazione” A.N.F.F.A.S. ; A.Boal: Tecniche del T.d.O. (Teatro dell’Oppresso) Bologna; Roberto Mazzini: Sperimentazione e applicazione di tecniche del T.d.O. di Boal; Università degli Studi di Verona, facoltà di Magistero: “Educare nella differenza” ; Dario Benatti: Educare alla Relazione attraverso la musica, la danza, l’espressione della fisicità, il contatto delicato; Diversi stages formativi presso L’Istituto Psicopedagogico per la Pace di Piacenza (ora CPP); ISFAR Post-Università delle Professioni: Stages formativi pedagogisti clinici

L’Energia che si muove dentro di noi e nel Cosmo mi ha portata a seguire percorsi di conoscenza e contatto con il mondo delle energie attraverso percorsi di: Pranic Healing secondo gli insegnamenti del Maestro CHOA KOK SUI; Stages con lo sciamano peruviano Hernán Huarache Mamani; Stages formativi di psicosintesi transpersonale e sciamanesimo con Massimo Rosselli, allievo diretto di Roberto Assagioli. Ma anche indagare i misteri della morte e della vita con Sergio Bartoli e collaboratori presso la Comunità di Etica Vivente (PG) e con Cesare Boni che tra i libri che ha scritto c’è “Dove va l’anima dopo la morte”, un testo che mette a confronto il tema della morte nelle diverse civiltà e religioni e indica percorsi pratici di accompagnamento al morente. Lo Yoga del Fuoco e l’Astrologia Evolutiva segnano per me, oggi, interessanti direzioni.

Sento di vivere una Vita fortunata per aver incontrato personalmente figure come A.Boal, Danilo Dolci, H.H. Mamani, Cesare Boni, molti allievi diretti di R. Assagioli, in modo particolare, Aberto Alberti, Sergio Bartoli e Massimo Rosselli e molti altri che hanno segnato svolte importanti nella mia vita. Per tutto questo, per l’amore per lo studio, la ricerca e il profondo interesse per il BenEssere delle Persone Gratitudine.

 

Ho svolto attività di ricerca in diversi campi tra i quali:

Tre anni di ricerca sperimentale sulla didattica della comunicazione informatica nella scuola dell’obbligo; Università degli studi di Milano, Dipartimento scienze dell’Informazione

Partecipazione ad un gruppo di ricerca provinciale sulla Programmazione Orientativa nella scuola media in collaborazione con C.I.T.E. ed IRRSAE Lombardia culminato con la pubblicazione di un testo curato da G.Domenici

Organizzazione Nazionale Insegnanti per la Nonviolenza: Appuntamento annuale per quattro anni. Tematiche: Don Milani, Danilo Dolci e l’educazione nonviolenta: teorie e pratiche a confronto; La nascita del noi con la scrittura collettiva; Il territorio simbolico della comunicazione; La parola generatrice secondo il metodo Freire

Le tipologie umane di Jung e Assagioli e loro applicazione nella relazione con i ragazzi con insegnanti misti, dalla materna alla media, Istituto Comprensivo di Berbenno, anni scolastici 2000/1 e 2001/2002

Sviluppo ed applicazione della Meditazione Creativa integrata con altre tecniche di meditative.

Attivazione di un gruppo su possibili scenari di Nuova Educazione

La Meditazione con i bambini intesa come educazione all’Attenzione, alla Concentrazione e alla Calma.

Partecipazione ad un gruppo di ricerca italo/svizzero sull’utilizzo della Meditazione per il cambiamento di se stessi e l’intuizione di nuovi scenari nei diversi campi dell’organizzazione sociale.

Oggi svolgo le seguenti attività

Ho uno studio di Counseling individuale; sono Didatta e Supervisore della Scuola di counseling di Sondrio; Focalizzo gruppi di Meditazione creativa e di crescita personale; Conduco gruppi di bambini sul “Gioco del Meditare”; Focalizzo gruppi di Costellazioni familiari sistemiche; Relaziono a conferenze e Conduco seminari presso Centri di Psicosintesi italiani; Sono Relatrice a diverse conferenze nel campo dell’educazione e della formazione alla persona; Organizzo, con il direttivo dell’Associazione Gea, iniziative culturali e formative rivolte al territorio della provincia di Sondrio. Scrivo libri sull’educazione e sul counseling con particolare riferimento al quadro psicosintetico.

Ho sempre cercato di creare opportunità nel territorio in cui vivo per cui sono Presidente e Socio fondatore della Scuola di Counseling in Psicosintesi e Psicoenergetica e dell’Associazione Gea di Sondrio.

Amo la poesia, la buona musica, il cielo stellato, i fiori, i bambini e le vette innevate.

Ho la Laurea Magistrale in Pedagogia – Università Cattolica di Milano

Sono iscritta al Registro Nazionale dei Counselor di Assocounseling e al Registro Nazionale dei Pedagogisti (SINPE)

Ho il Diploma di Counselor in Psicosintesi e Psicologia Transpersonale e i Diplomi: in Psicoenergetica, “Scienza dei sette raggi”, Focalizzatore di gruppo, conseguiti presso il Centro Culturale Poggio del Fuoco e Comunità di Etica Vivente (PG); Diploma base di Costellatore Familiare Sistemico.


I libri che ho scritto