Visualizzazione guidata

Visualizzazione guidata

Possiamo definire la visualizzazione come l’uso cosciente e deliberato delle immagini.

Effettivamente, questa è una realtà psicologica, noi viviamo in un mondo di immagini.

La funzione utilizzata per la visualizzazione è l’Immaginazione

È una funzione molto importante perché ci aiuta a superare i limiti che sentiamo dentro e a immaginarci anche in altri ruoli, in altri luoghi e a creare immagini nuove di noi.

Ha una porticina invisibile proprio in mezzo alla fronte; si serve della luce e della vibrazione dei pensieri per avere informazioni e aiutarci a creare immagini che ancora non conosciamo.

Per esempio, quando seduti su una scogliera con lo sguardo che buca l’infinito e un gabbiano che volteggia nel vuoto, immaginiamo di essere quelle ali e dar vita al nostro sogno di libertà.

Oppure quando in montagna – seguendo i ramponi che mordono il ghiaccio, sentendo la fatica che trafigge il corpo che sale, ammirando il sole che annuncia l’alba e conquistata la vetta più alta – immaginiamo di allungare una mano verso il cielo e toccarlo con un dito, di essere un tutt’uno con l’Universo e di aprire le ali come le aquile e giocare col vento, stiamo utilizzando la funzione immaginativa

“Questa è tra tutte la funzione principe, poiché ci spinge dentro le forze della creazione per dare vita a nuove forme e colori.

Ogni comportamento, nuovo modello, azione, evocazione di immagini e simboli, gioco o nuove forme, è assolutamente impossibile senza la funzione immaginativa” (R.Assagioli).

VISITA le nostre iniziative